Eventi

 

Lions Club Verbania






  • Fondato nel 1962
  • Promotore del Service Nazionale del "Libro Parlato"
  • Promotore del Service "Sciatori Ciechi"
  • Oltre 50 Soci al servizio della comunità

 

Informazioni sui Lions Clubs






ll Lions Clubs International è un'associazione umanitaria fondata nel 1917.
Si compone di club i cui soci devono essere maggiorenni e godere di buona reputazione nella comunità di cui fanno parte e sono associati per invito.
Il motto dell'associazione è "We serve", in italiano "Noi serviamo". 
Sono presenti anche associazioni giovanili denominate Leo club.

Lo scopo del Lions Club

 

 

L'associazione ha il compito di organizzare i club attivi, di favorire i legami tra i diversi Club, di stabilire le sedi per la discussione di tutti gli argomenti di interesse pubblico, esclusa la politica di parte o le confessioni religiose, e di promuovere gli scopi dell'associazione:

  • Organizzare, concedere lo status ufficiale e controllare club di servizio da essere riconosciuti come Lions Clubs.
  • Coordinare le attività e standardizzare l'amministrazione dei Lions Clubs.
  • Creare e promuovere uno spirito di comprensione fra i popoli del mondo.
  • Promuovere i principi di buon governo e di buona cittadinanza.
  • Prendere attivo interesse al bene civico, culturale, sociale e morale della Comunità.
  • Unire i club con i vincoli dell'amicizia, del cameratismo e della reciproca comprensione.
  • Stabilire una sede per la libera ed aperta discussione di tutti gli argomenti di interesse pubblico.
  • Incoraggiare le persone che si dedicano al servizio a migliorare la loro Comunità senza scopo di lucro e promuovere un costante elevamento del livello di efficienza e di serietà morale nel commercio, nell'industria, nelle professioni, negli incarichi pubblici e nel comportamento in privato.

 

Codice etico


  • Dimostrare con l'eccellenza delle opere e la solerzia del lavoro la serietà della vocazione al servizio.
  • Perseguire il successo, chiedere le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti, ma senza pregiudicare la dignità e l'onore con atti sleali ed azioni meno che corrette.
  • Ricordare che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri; essere leali con tutti, sinceri con se stessi.
  • Ogni dubbio circa il proprio diritto o pretesa nei confronti di altri deve essere affrontato e risolto anche contro il proprio interesse.
  • Considerare l'amicizia come fine e non come mezzo, nella convinzione che la vera amicizia non dipende dai servizi resi o ricevuti, ma che la vera amicizia non richiede nulla se non accettare il servizio nello con lo stesso spirito con cui viene fornito.
  • Sempre adempiere ai propri obblighi di cittadino nei confronti del proprio paese, del proprio stato e della propria comunità e agire con incessante lealtà nelle parole, negli atti e nelle azioni. Donare loro spontaneamente lavoro, tempo e denaro.
  • Essere solidali con il prossimo offrendo compassione ai sofferenti, aiuto ai deboli e sostegno ai bisognosi.
  • Essere cauti nella critica, generosi nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.